Consigli e trucchetti - LE RICETTE DI ERICA

Vicenza (VI)
www.lericettedierica.it
Ricette
Logo ufficiale
Vai ai contenuti

Scongelare correttamente i cibi

LE RICETTE DI ERICA
Pubblicato da in Consigli e trucchi · 14 Gennaio 2020
Come scongelare correttamente i cibi
Se scongelare correttamente i cibi è un’operazione che potrebbe richiedere un po’ di tempo è anche vero che farlo in modo sbagliato può essere molto dannoso per la nostra salute.
In Frigorifero
Il sistema più sicuro per scongelare un alimento è sicuramente quello del frigorifero. Il vantaggio principale lo si ottiene dal punto di vista igienico, la formazioni di microrganismi infatti non ci sarà e potremmo scongelare in tranquillità pesce, carne, formaggi, latticini e frutta. L’unico svantaggio di questo metodo è la tempistica, ci vorranno infatti 12 ore circa per scongelare del tutto un alimento.
Con Cottura Diretta
Veloce ed igienicamente sicuro, scongelare un alimento passandolo direttamente dal freezer alla padella è un sistema molto vantaggioso. Bisogna tener presente che con questo modo i tempi di cottura degli alimenti vanno ridotti di un terzo rispetto alla cottura normale e che può essere utilizzato per tutti gli alimenti che non abbiano un taglio grosso, come le verdure ad esempio o le fettine di carne ed i filetti di pesce. Con la cottura diretta si evita quindi la fase dello scongelamento e si cuoce in minor tempo, un sistema molto vantaggioso per la tempistica, oltre che per la salute ovviamente.
In Pentola a Pressione
Scongela velocemente e soprattutto non rovina gli alimenti, è la pentola a pressione. Con la pentola a pressione si possono scongelare quasi tutti i tipi di alimenti e non c’è il rischio di sbagliare con i tempi di cottura, rendendo il pasto dalla brutta consistenza.
Con Forno o  Microonde
Scongelare nel forno a microonde, ancor più del forno tradizionale, è un sistema molto utilizzato dalla maggior parte di noi. E’ molto importante però ricordarsi di impostare la funzione “defrost” per garantire uno scongelamento graduale che inizi con una potenza molto bassa. Fondamentale è controllare comunque di frequente che il cibo inserito in forno non sia pronto e che stia procedendo quindi con la fase di cottura. L’igiene anche qui è assicurata ma si consiglia questo sistema per dei cibi già cotti (ad esempio la pasta, il pane, le pizze ecc.)
Con Acqua Corrente Fredda
In quanti abbiamo utilizzato l’acqua corrente per scongelare quanto prima un alimento? La maggior parte ha però commesso un grave errore: farlo con dell'acqua calda. Per poter scongelare in tutta sicurezza con acqua corrente è necessario farlo con quella fredda, tenendo i cibi ben sigillati (molto meglio se hanno confezioni sottovuoto) per evitare che entrino in contatto diretto con l’acqua. In caso contrario perderemo il sapore, ma soprattutto le proprietà nutrizionali, del nostro alimento.
Qualsiasi sistema preferiate per scongelare tenete ben presente che una volta tirati fuori dal freezer gli alimenti inizierà la proliferazione batterica naturale, bloccata momentaneamente durante la congelazione. I cibi scongelati non potranno essere nuovamente congelati e andranno consumati entro le 24 ore.



Nessun commento

Copyright © 2020 LE RICETTE DI ERICA - 36100 Vicenza (VI)
Riproduzione e copia anche parziale vitatata @Le ricette di Erica
Torna ai contenuti