Consigli e trucchetti - LE RICETTE DI ERICA

Vicenza (VI)
www.lericettedierica.it
Ricette
Logo ufficiale
Vai ai contenuti

Preparare torte soffici

LE RICETTE DI ERICA
Pubblicato da in Consigli e trucchi · 14 Gennaio 2020
Come preparare torte soffici
Ci sono alcuni trucchi da utilizzare per ottenere delle torte soffici e alte, delle semplici regole che possono aiutarci nella buona riuscita di un dolce.
Setacciare le polveri
Un primo aspetto importante nella preparazione dei dolci, troppo spesso “saltato” per questioni di scarso tempo a disposizione o perché non lo si ritiene indispensabili è il setacciare le polveri. Se la vostra ricetta prevede l’utilizzo di farine, cacao e lievito pertanto, sarà sempre buona norma setacciarle con cura, in questo modo infatti si eviterà la formazione dei grumi nell'impasto.
Aggiunte e sostituzioni
Anche se la ricetta che state seguendo non lo richiede esplicitamente, se la vostra esigenza è quella di ottenere un impasto particolarmente soffice, potete aggiungere all'impasto un pizzico di bicarbonato affinché la lievitazione ne risulti agevolata ed il risultato finale riesca molto morbido. Parte della farina (o delle farine) può essere poi sostituita con della fecola di patate, in quanto questa polvere, particolarmente sottile, conferirà al vostro dolce, una consistenza particolarmente piacevole. In alcuni casi, se l’utilizzo del burro non è una prerogativa che caratterizza una determinata ricetta o se comunque viene messo fuso a filo, può essere sostituito con dell’olio di semi, questo accorgimento infatti, non solo aiuterà il composto ad incorporare più aria, ma risulterà anche più leggero.
Lavorazione degli ingredienti
Vi sono alcune preparazioni, come ad esempio la pasta frolla, che necessitano esplicitamente della lavorazioni di alcuni ingredienti a freddo (come nel caso del burro), ma quando questa prerogativa non è indicata in una ricetta è sempre preferibile lavorare gli ingredienti a temperatura ambiente in quanto questi si amalgamano meglio tra loro ed il processo di lievitazione ne risulta agevolato.
Particolare attenzione va poi riservata alla lavorazione delle uova, le quali vanno per prima cosa suddivise, poi gli albumi devono essere montati a neve ferma (salvo diversa richiesta della ricetta) e tenuti da parte, mentre i tuorli vanno lavorati energicamente insieme allo zucchero, poi una volta mescolati tutti gli ingredienti del dolce, solo alla fine vanno uniti gli albumi a neve, aiutandosi con una spatola per mescolarli ed incorporarli delicatamente al resto degli ingredienti con dei movimenti delicati, dal basso verso l’alto. Questo accorgimento non solo eviterà che gli albumi si “smontino” ma la vostra torta, incorporando molta aria, ricorderà una soffice spugna.
Cottura
Infine un accorgimento importante da tener presente riguarda la cottura delle torte, affinché queste riescano particolarmente soffici è buona norma cuocerle in forno pre-riscaldato ed utilizzare (salvo diversa richiesta della ricetta) la funzione "statico" al fine di avere una cottura più lenta e delicata, appena avrete versato il composto (o l'impasto) all'interno della tortiera unta.



Nessun commento

Copyright © 2020 LE RICETTE DI ERICA - 36100 Vicenza (VI)
Riproduzione e copia anche parziale vitatata @Le ricette di Erica
Torna ai contenuti